Ascoltate il mio grido

ryszard_siwiec_stadion_x_lecia

Ryszard Siwiec, nato nel 1909, contabile e filosofo di Przemysl (Polonia). Padre di 5 figli, abbandona l’insegnamento per non trasmettere la dottrina marxista. Durante la festa nazionale per il raccolto, l’8 settembre 1968, allo Stadio del Millennio di Varsavia si dà fuoco davanti a 100mila persone per protestare contro la partecipazione polacca all’invasione della Cecoslovacchia. Nel testamento scrive: “Ascoltate il mio grido, il grido di un cittadino qualunque, figlio della nazione che ha amato la libertà propria e altrui sopra ogni cosa, sopra la propria vita, ricordatevi!”. L’episodio, messo a tacere dalla polizia politica, si seppe in Cecoslovacchia dopo la morte di Palach solo attraverso Radio Europa Libera.

Fonte: http://www.charta77.org

Annunci

Una Risposta to “Ascoltate il mio grido”

  1. Wiktoria Bryla Says:

    Vero patriota, massimo rispetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: